Dopo tanta apatia e cazzeggio finalmente una settimana intensa: Era davvero da molto che non avevo le giornate così piene. Università, lavoro… Amici… Davvero positivo. Ora è notte e mi concedo un po’ di relax. Condivido con voi il pezzo che accompagna, per puro caso, questo momento di vera tranquillità.

The Alan Parsons Project – Mammagamma

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Dall’album Eye in the sky del 1982
Alan Parsons Project - Eye in the sky


Non è certo il mio genere musicale preferito, ma la base riesce a catturare l’attenzione e rilassa parecchio. C’era da aspettarselo dall’ingegnere del suono di The dark side of the moon dei Pink Floyd. Una curiosità: il brano è uno dei primi ad essere suonato quasi completamente da un computer.