Quest’anno l’influenza ha avuto la meglio su di me, e sto passando la notte di capodanno a casa solo soletto. Evviva! Bè, dato che siamo nell’anno nuovo non posso fare altro che proporre qualcosa di nuovo, ecco a voi qualcosa di nuovo! Bè. non nuovissimo, sicuramente chi bazzica i vari siti di social news ne ha già sentito parlare, ma credo che meriti comunque uno spazietto qui. Sto parlando di Ronald Jenkees, probabilmente il musicista più nerd della storia… Questo ragazzotto con gli occhiali stile “fondi di bottiglia” e la parlata biascicata è davvero un talentuoso delle tastiere, con una passione per le sonorità hip hop. Certo non stiamo parlando del mio genere preferito, ma il tiro che ha questa musica potrebbe colpire profondamente anche voi! Ecco un paio di assaggi:

Ronald Jenkees – Stay Crunchy


Ronald Jenkees – Throwing fire


Niente male, vero? Soprattutto se consideriamo che è un artista totalmente indipendente. Basi ben riuscite (fatte con FL studio), un paio di sintetizzatori molto versatili (Yamaha Motif XS8, Korg Triton LE), parecchio talento e “just a lot of fun” sono gli ingredienti di questa musica di ottima qualità.
Se volete sentire altro nel suo canale di youtube trovate parecchie altre chicche!
Vaaabene, è ora di tornare sul divano, a letto non ci voglio proprio andare. Buon 2009, e che sia meglio del 2008…